acena.it-logo michelin-2016


Guida ai migliori Ristoranti d'Italia - Modena

(I Ristoranti della Guida Michelin) | (Ristoranti d'albergo) | (Hotels)

m-3-stelle OSTERIA FRANCESCANA (Massimo Bottura)
CUCINA CREATIVA - CONTESTO CONTEMPORANEO m-4-forchette Una cucina certamente con una marcia in più: grande equilibrio, capacità di innovare piatti della tradizione grazie ad un approccio critico e non nostalgico, molta attenzione anche alla leggerezza. Insomma, l'Osteria Francescana si riconferma ai vertici della ristorazione del Bel Paese e Bottura, un talento ai fornelli osannato da tutto il mondo. Menù 220/250 - Carta 175/275 € - via Stella 22 - tel 059 223912 (consigliata la prenotazione) - Chiuso 3 settimane in gennaio, 2 settimane in agosto, domenica e lunedì

m-1-stella L'ERBA DEL RE (Luca Marchini)
CUCINA CREATIVA - ELEGANTE m-3-forchette Un nuovo ingresso più caldo ed accogliente per questo locale essenziale, luminoso, con quadri contemporanei alle pareti. L'abile chef affianca ai piatti della tradizione emiliana proposte più personali ed estrose con risultati davvero encomiabili. m-freccia Spaghetto cotto nel brodo di acciuga, stracciatella, fondo di pesce e scorza di limone. Piccione in cinque cotture, mais, peperoni rossi e verdi. CioccoRe. Menù 55/100 € - Carta 65/111 € - via Castelmoraldo 45 - tel 059 218188 (consigliata la prenotazione) - Chiuso 1-7 gennaio, 4-27 agosto, lunedì a mezzogiorno e domenica

m-2-forchette BIANCA
via Spaccini 24 (MO)
tel. 059/311524
Chiuso 23 dicembre-2 gennaio, vacanze di Pasqua, 1-15 agosto, sabato a mezzogiorno e domenica
Carta 31/71 €
Trattoria dal 1948, è il bastione della tradizione modenese che si esplicità in alcuni piatti irrinunciabili: dagli gnocchi fritti al carrello dei bolliti, passando per i tortelli in brodo.

m-2-forchette LA SECCHIA RAPIDA - Hotel Canalgrande
corso Canalgrande 6 (MO)
tel. 059/270743
Chiuso agosto e domenica
Carta 29/51 € - (solo a cena escluso venerdì e sabato)
Prende nome dal famoso poema di Alessandro Tassoni, che narra - tra vicende fantastiche e fatti storici - la storia del conflitto tra Bologna e Modena, ma la lotta tra le due città qui si sana in cucina: specialità squisitamente locali vanno a braccetto con piatti più genericamente regionali.

m-2-forchette ORESTE
piazza Roma 31 (MO)
tel 059/24 33 24
Chiuso 26 dicembre-6 gennaio, dal 10-31
luglio, domenica sera e mercoledì
Carta 38/58 €
Immutato dal '59, soffermatevi sull'atmosfera retrò delle sedie di Gio Ponti, i lampadari di Murano e l'argenteria. Anche la cucina si adegua a questo amarcord modenese, fra tortellini, un ottimo zampone e il carrello dei dolci.

m-2-forchette ZELMIRA
largo San Giacomo 17 (MO)
tel. 059/222351
Chiuso venerdì a mezzogiorno e giovedì
Carta 36/69 € - (consigliata la prenotazione)
Cucina emiliana con qualche piatto innovativo sono le proposte di questo locale dalla gestione esperta, situato in pieno centro storico. Servizio estivo sulla suggestiva piazzetta.


sulla strada statale 9 - via Emilia Est

m-3-forchette VINICIO
via Emilia Est 1526 (MO)
tel 059/28 03 13
Chiuso 24 dicembre-5 gennaio, agosto e lunedì
Menù 35/35 € - Carta 38/56 €
Caldo ed elegante il look di questo ristorante: ricavato negli ambienti in cui un tempo c'erano le stalle, propone piatti locali. D'estate si pranza all'aperto.


sulla strada statale 9 - via Emilia Ovest

m-1-stella STRADA FACENDO (Emilio Barbieri)
CUCINA CREATIVA - ACCOGLIENTE m-2-forchette Il marito-cuoco in cucina e la moglie-sommelier in sala sono gli artefci di un piccolo e grazioso locale: vi troverete i classici modenesi, ma lo chef si lascia prendere volentieri la mano da proposte più estrose, sia di carne che di pesce. Menù 32 € (pranzo in settimana)/100 € - Carta 53/110 € - via Emilia Ovest 622 (MO) - tel 059 334478 - Chiuso 1 settimana in gennaio, 3 settimane in agosto, sabato a mezzogiorno e domenica

m-piatto-posate LA MASSERIA
CUCINA PUGLIESE - CONTESTO REGIONALE m-2-forchette Un angolo di Puglia dove trovare piccoli capolavori di una cucina solare e saporita, nonchè un titolare di grande simpatia e competenza. Paste fresche, imperdibili e fantasiose torte di verdure, nonchè grigliate di carne. Menu 30/35 € - Carta 28/64 € - via Chiesa 61, Località Marzaglia, Ovest: 9 km - tel 059 389262 - Chiuso 16 agosto-7 settembre e lunedì



acena.it-logo guida-espresso-2016

(I Ristoranti della Guida Espresso)

e-nuovo e-tuttopesce e-bicchiere 8 BROOKLIN CLUB
Viale Mazzoni 36 (MO)
tel 059/8750403
Aperto: sempre;
chiuso: lunedì; domenica sera;
ferie: in agosto e nel periodo natalizio.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo da: 35 a 85
Questo locale elegante si trova all'interno di una struttura raggiungibile solo tramite un'ascensore. La cucina, a base di pesce, si basa su una materia prima scelta con cura e su piatti di moderna concezione, come il "tiramisù" di baccalà mantecato o il curioso "spaghetto turanico iodio puro". Ampia cantina e servizio cordiale. Sui 60 euro.

e-salvadanaio e-bottiglia ARCHER - EnoTavola
Via Cesare Battisti 54 (MO)
tel 059/237656
Aperto: sempre;
chiuso: lunedì;
ferie: variabili.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo da: 20 a 45
Nel pieno centro cittadino, una sosta obbligata per gli amanti dei vini, selezionati dalla brava ed esperta titolare con cura e competenza, e da abbinare a insalate, zuppe, piatti di carne e qualche proposta di pesce, come il centrato bianco di baccalà con mousse di patate, peperoni e olive nere. Sui 30 euro.

e-tratt FRANCESCHETTA 58
Via Vignolese 58 (MO)
tel 059/3091008
Aperto: sempre;
chiuso: domenica;
ferie: dieci giorni in agosto.
Carte di credito: tutte.
Prezzo da: 31 a 37
Bel locale lungo, stretto e chic. La cucina reinterpreta patti di diverse regioni con abilità. Sapori ben amalgamati nel savarin di riso alto zafferano con ragù di vitello e agrumi; peposo di guancialino di manzo cotto nel Chianti è piccante in modo centrato. Anche qualche proposta di pesce; buoni dolci. Corta ma azzeccata la carta dei vini, quasi tutti anche al bicchiere. I piatti costano 10,50 euro (quattro speciali a 12,50); facile costruirsi un menu sui 35.
Guida 2016: 14,5

e-tratt e-salvadanaio e-bicchiere IL LUPPOLO E L'UVA
Via Staffette Partigiane 31/P (MO)
tel 059/8638009
Aperto: sempre;
chiuso: domenica; sabato a pranzo;
ferie: mai
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo da: 20 a 45
Nella prima periferia della città, un locale che non ti aspetti: eccellente prodotto (sia di mare sia terra) valorizzato con buone tecniche dal cuoco-titolare. Lo testimoniano la tartara di tonno rosso al profumo di Sicilia o i ravioli di maiale nero al burro ed erbe. Tra i secondi, piatto forte del locale, spicca la scaloppa di grongo d'amo al forno con sale di Guerande e rosmarino. Dessert di pari livello, immensa selezione di birre e vini "bio", per un conto sui 35 euro.
Guida 2016: 14

e-nuovo e-o-elestico e-salvadanaio e-bicchiere NATURALMENTE
Via Taglio 99 (MO)
Tel 333/3746811
Aperto: sera; anche a pranzo sabato;
chiuso: lenedì;
ferie: variabili
Prezzo da: 15 a 35
All'interno del centro storico, troverete questo singolare e bizzarro locale, gestito con abilità e passione dal vulcanico titolare. Prodotti bio a tutto gas, quali affettati di grade qualità, formaggi stagionati, polpette "alla Zi Rosa" (piselli, pomodoro e basilico) e numerose bottiglie esposte, perlopiù biologiche o "naturali". Sui 25 euro.


E INOLTRE...


acena.it-logo guida-gamberorosso-2016

(I Ristoranti della Guida Gambero Rosso)

g-forchette2 g-corretto ANTICA MOKA
Guida 2016: 80 - Guida 2015: 79
47 Cucina - 16 Cantina - 15 Servizio - 2 Bonus
via Emilia Est 1496 (MO)
tel 059/28 40 08
Chiuso: sabato a pranzo
Ferie: in agosto
Coperti: 50
60 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Si parte da Modena, dall'Emilta delle sfoglie, e si arriva a ingredienti e suggestioni dal Mediterraneo e dalla grande tradizione francese. Annamaria Barbieri è da tempo immemore la custode della cucina di questa insegna, e la curiosità e la voglia di scoprire sapori sono quelli di sempre. In una sala elegante o nel piacevole giardino (bonus), il figlio Sandro Fazio gestisce un servizio comunicativo e professionale. Come benvenuto una vellutata di piselli e orzo accompagnata da una tazzina di olio d'oliva campano da gustare con qualche crostino di pane fatto in casa. Antipasto tradizionale con gnocco fritto, prosciutto di Modena e culatello di Zibello oppure, in alterativa, l'originale c'era una volta l'erbazzone, rivisitazione della specialità tipica reggiana con semifreddo di Parmigiano 36 mesi e pancetta croccante. A seguire i tortelli di anatra, fegato grasso d'oca e scorzette di arancia e i deliziosi tortellini "di nonna Santa" in cialda di Parmigiano impreziositi da alcune gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena proveniente dall'acetaia di proprietà (bonus), aggiunto direttamente a tavola. Questo prezioso ingrediente ritornerà pure nel maialino cotto a bassa temperature. Particolarmente raccomandato tra i dolci semifreddo alla gianduia con brodetto di ciliege. Carta dei vini variegata con etichette locali, nazionali ed estere.

g-1gambero g-corretto DA ENZO
via Coltellini, 17
tel 059/225177
Chiuso: domeni sera e lunedì
Ferie: 25-12/2-1; 1-31/8
Coperti: 100
€ 35,00 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,Visa,POS
Trattoria In pieno centro storico, a due passi dalla Sinagoga, ospita in un ambiente d'antan, caldo e familiare, e propone piatti semplici, sostanziosi e privi di orpelli. Gnocco e tigelle sono immancabili e vengono sempre accompagnati da affettati misti, pesto e formaggi. Durante la stagione invernale, i tortellini in brodo di cappone sono un toccasana così come le lasagne o le tagliatelle ai porcini. Fra i secondi, consigliato lo stinco di maiale all'aceto balsamico. Chiusura dolce con la torta al cioccolato Barozzi con mascarpone. Carta dei vini territoriale con diverse proposte di Lambrusco. Servizio educato e attento

g-forchette2 g-corretto HOSTERIA GIUSTI
Guida 2016: 83 - Guida 2015: 83
49 Cucina - 17 Cantina - 16 Servizio - 1 Bonus
vicolo Squallore 46 (MO)
tel 059/22 25 33
Chiuso domenica e lunedì; aperto solo a pranzo
Ferie: 1-31/8; 1-12/10-1
Coperti: 24
65 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Ristorante L'Emilia - con Modena in vetta - è nel un paniere fiorito di prodotti eccellenti, e la famiglia Morandi, al timone di questo ristorante e dell'adiacente e storico alimentari (bonus), ne è attenta selezionatrice. Ai pochi tavoli dell'Hosteria Giusti ci si siede a pranzo (la sera solo su prenotazione per gruppi di almeno 14 persone) per prendere a cucchiaiate - nel senso migliore del termine la tradizione culinaria modenese. In cucina la signora Laura si assicura che lo gnocco sia fritto alla perfezione e arrivi in tavola caldo accanto ai migliori salumi e affettati della zona; dopo aver impastato farina e uova tira a mano la sfoglia, proprio come vuole la tradizione emiliana, che qui è viva e vegeta. La sferzante manualità della sfoglina si apprezza in pieno negli aggraziati tortellini in brodo di cappone e nelle tagliatelle, da standing ovation. Potremmo stare qui a scrivere dell'incredibile scioglievolezza del guanciale di vitello con purè oppure dell inimitabile succulenza del cotechino fritto, ma gli aggettivi non basterebbero a descriverne la bontà. Matteo Morandi, figlio di Laura, dirige la sala, consiglia i vini (da una lista all'altezza del posto) e cura un servizio premuroso a cui ci si abitua con immenso piacere.

g-2gamberi g-corretto IL FANTINO
via Donzi, 7
tel 059/223646
Chiuso: domeni sera e lunedì
Ferie: in agosto
Coperti: 50
€ 30,00 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria Si trova a pochi passi dal teatro Luciano Pavarotti, ed è un luogo storico di bisbocce e maratone a tavola fin dagli anni '50, quando era un crocevia per appassionati di corse di cavalli e pugili, tra cui il campione Primo Carnera. Piccolo, con arredi vintage e una cucina semplice e concreta, con quasi sempre i medesimi piatti e un conto alla portata di tutti, porta avanti una filosofia mai rinnegata e propugnata con successo dai due patron, Mauro Calzolari e Marco Bianco. Si inizia con l'antipasto di gnocco fritto, dorato e leggero, crescentine, pesto modenese, formaggi e salumi, per proseguire con i golosi gnocchetti di patate con zucca e salsiccia, gli squisiti tortellini "della Bice" in brodo, o le tagliatelle al ragù. Fra i secondi sono le sorbarette, costine brasate al Lambrusco, gli involtini "vecchia Modena" e l'opulento coniglio alla Fantino. Ma si può pure scegliere di pranzare o cenare esclusivamente con gnocco, crescentine, salumi e formaggi a soli 15 euro. Tra i dolci la zuppa inglese, il salame al cioccolato, la crostata di amarene, la tenerina all'amaretto e la memorabile millefoglie con ciliegie. Cantina potenziata con Lambrusco per tutti i palati e tutte le tasche. Servizio garbato ed efficiente. Amari e digestivi sempre offerti dalla casa.



acena.it-logo guida-accademia

(I Ristoranti dell'Accademia Italiana della Cucina)

a-templi-2 BOSCHETTO
Indirizzo: Via Due Canali Nord, 198 Telefono: 059 251759 Fax: 059 251759 E-mail: Chiusura: mer e la sera gio-sab Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 60 Coperti in più all'aperto: 50 Parcheggio: privato Gestione: dal 1960 Secondo Barberini In cucina: Gabriella Lugli Barberini Notizie di particolare interesse: ristorante familiare, situato in un antico fabbricato già casino di caccia ducale, con giardino Piatti tipici: tortellini in brodo di cappone; tagliolini al torchio con ragù di prosciutto e verdure; costine di maiale all'aceto balsamico tradizionale di Modena Piatto da non perdere: risotto alle quaglie

a-templi-2 DANILO
Via Cortellini (MO) Tel 059/225498 Chiusura: dom Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 40 Parcheggio: zona pedonale Gestione: da oltre 40 anni Danilo Battilani In cucina: Notizie di particolare interesse: classico Piatti tipici: gnocchi di patate; tagliatelle; ossobuco al sugo di verdure; carrello dei dolci. Da non perdere: carrello dei bolliti

a-templi-3 EUROPA 92
Indirizzo: Stradello Nava, 8 Telefono: 059 460067 Fax: 059 464031 Chiusura: lun, mar a mezzogiorno Ferie: 1-15 gen, 1-20 agoCosto: da 66 a 100 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 150 Coperti in più all'aperto: Parcheggio: privato Gestione: dal 1991 Cesare Clò In cucina: Notizie di particolare interesse: ristorante rustico, elegante, inserito in complesso ippico Piatti tipici: maltagliati con pomodorini, rucola, robiola; risotto all'aceto balsamico; petto di faraona all'aceto balsamico; tagliata di filetto al rosmarino; bocconcini di coniglio in salsa di porri Piatto da non perdere: carrello di dolci caratteristici

a-templi-1 OSTERIA ANTICO BORGO
Via Albareto, 235 (MO) Tel 059/254254 fax 059 254254 Chiusura: dom; sab a mezzogiorno Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 35 Coperti in più all'aperto: Parcheggio: comodo Gestione: Claudio Montanari e Gianni Orrù In cucina: Gianni Orrù Notizie di particolare interesse: familiare Piatti tipici: gnocchi di zucca con guanciale abbrustolito e parmigiano; tagliata di fiorentina di manzo; cotoletta impanata con parmigiano guarnita con rucola pomodoro e cipolline di Tropea; flan al cioccolato con crema di zabaione Piatto da non perdere: ravioli con pomodorini pachino e pecorino sardo



Home | Emilia Romagna



Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook